Campagnola Emilia

Anziano colpisce capriolo con una pala

Un capriolo è stato trovato morto in un cortile di un condominio alle porte di Reggio Emilia, in via Scaruffi. L'animale, proveniente probabilmente da un vicino parco, si è smarrito e ha cominciato a vagare tra i quartieri residenziali, finendo all'interno di un parcheggio privato. Un anziano residente, appena lo ha avvistato, lo avrebbe colpito brutalmente con una pala. Gli altri abitanti, vista la scena, hanno immediatamente allertato la polizia. Sul posto è intervenuta poi anche un'equipe specializzata nel recupero della fauna selvatica e i carabinieri forestali che stanno ora indagando. I militari hanno registrato le parole dei testimoni e qualora fosse accertato che il quadrupede è morto a causa delle botte, il pensionato potrebbe essere perseguibile penalmente. L'animale potrebbe anche aver sofferto per lo stress visto che stava vagando, spaventato, da tempo.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie